Il Dipartimento

Il Dipartimento

 

Mission
Il Dipartimento di Meccanica, Matematica e Management nasce nel 2013 dalla fusione tra il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Gestionale (DIMeG) e il Dipartimento di Matematica (DiM). Da statuto svolge attività di ricerca, formazione e trasferimento tecnologico nelle aree dell’Ingegneria Meccanica, Ingegneria Gestionale e Scienze matematiche.
La sua missione prioritaria è quella di sviluppare e consolidare la sua posizione di eccellenza nella ricerca scientifica a livello nazionale ed internazionale. A tal fine, il Dipartimento si pone l’obiettivo di generare costantemente nuova conoscenza, contribuendo con i suoi studi e le sue ricerche all’avanzamento della frontiera del sapere scientifico.
Incorporando nei propri corsi di studio le conoscenze scientifiche sviluppate con l’attività di ricerca, Il Dipartimento mira anche ad offrire ai suoi studenti una formazione didattica all’avanguardia nelle aree dell’Ingegneria Meccanica e Gestionale, contribuendo così in modo decisivo alla creazione dei nuovi talenti di domani.

Vision
Nel perseguire la sua mission, il DMMM riconosce l’importanza dei seguenti valori fondamentali: meritocrazia, integrità, trasparenza e sostenibilità. Tali valori ispirano le decisioni dell’istituzione dalle questione più strategiche alle scelte maggiormente operative, coinvolgendo i diversi stakeholders (docenti, personale amministrativo, studenti e partner imprenditoriali). Il merito, il rispetto, la correttezza e l’etica professionale sono ritenuti imprescindibili per il reclutamento e le progressioni di carriera. La trasparenza e la condivisione delle informazioni è ricercata negli atti amministrativi e nella valutazione della ricerca e della didattica dei docenti poiché intesi come strumenti di azione per il miglioramento continuo. La sostenibilità viene declinata prioritariamente a livello sociale, ricercando la valorizzazione economica delle attività di ricerca e di didattica ma con attenzione per il tessuto economico-sociale locale.

Due strategie sono ritenute chiave per realizzare la mission: l’interdisciplinarità e l’internazionalizzazione. La ricerca di eccellenza passa attraverso l’interdisciplinarità. Il DMMM riconosce nella contaminazione ed interazione tra i diversi settori scientifici disciplinari, che animano il Dipartimento, opportunità importanti di cross-fertilization e innovazione.
L’internazionalizzazione è un aspetto chiave che deve permeare le attività di ricerca e didattica attraverso il rafforzamento delle collaborazioni internazionali con gruppi di ricerca stranieri, la partecipazioni a progetti internazionali e la promozione continua di scambi di studenti e personale docente.

Obiettivi specifici che si intende perseguire sono:

  • Potenziare la ricerca di eccellenza e multidisciplinare anche attraverso maggiore integrazione tra discipline tecniche e materie di base;
  • Migliorare l’attività formativa, introducendo nei corsi di laurea contenuti innovativi e di maggior interesse delle imprese e utilizzando strumenti di apprendimento innovativi;
  • Formare figure professionali di eccellenza negli ambiti manageriale, tecnico e della ricerca scientifica a rapida penetrazione nel mercato del lavoro;
  • Incrementare i corsi di laurea e di dottorato in collaborazione con istituzioni straniere (double degree);
  • Favorire la mobilità internazionale di studenti e docenti incoming and outgoing;
  • Promuovere le attività di terza missione accrescendo la reputazione nazionale ed internazionale del dipartimento.

Contatti

DIPARTIMENTO DI
MECCANICA, MATEMATICA E MANAGEMENT

Via Orabona 4 - 70125 Bari

  +39 080 596 3522
  PECQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.